Vita di bordo

L'uomo d'affari Raf Aviner, dal Connecticut, si affida all'elettronica Raymarine e FLIR per garantire la massima sicurezza alla sua famiglia e al suo MCY 76 Skylounge


Vita di bordo - MCY 76 Skylounge | Marine Electronics by Raymarine

Raf Aviner e la sua famiglia amano la vita in barca. Dal loro porto di origine nel Connecticut, gli Aviner trascorrono molto tempo solcando le acque del Long Island Sound, con frequenti passaggi sul fiume Hudson e sulla East Coast fino al Maine settentrionale. “Trascorriamo molto tempo in barca” afferma Aviner, facendo riferimento alla sua imbarcazione attuale, un MCY (Monte Carlo Yachts) 76 Skylounge. “Navighiamo molto, da giugno a ottobre qui nel nord-est e tutto l'inverno su entrambe le coste della Florida. Anche quando non siamo in mare aperto, la barca viene utilizzata regolarmente come casa galleggiante, e io la utilizzo anche come ufficio”.

Aviner è passato alle imbarcazioni a motore quasi dieci anni fa e ha posseduto tre yacht in questo arco di tempo; le due barche più recenti sono entrambe prodotte da MCY. "L'idea iniziale era quella di usare la barca per staccare dal lavoro, ma ho scoperto in fretta che adoro lavorarci; è il mio rifugio" afferma Aviner.

Il suo desiderio di lavorare in barca è diventato un elemento primario durante la costruzione del suo attuale 76 Skylounge, il primo di questo genere del noto produttore italiano. “Nelle mie due prime barche avevo dovuto accettare dei compromessi” afferma Aviner. “Stavo in cabina con un laptop sulle gambe o nel salone. Non ho mai avuto uno spazio vero e proprio per me. Volevamo più spazio all'interno della zona giorno, e il fatto che sul nuovo 76 la plancia di comando non sia lì, beh cambia davvero le cose. MCY ha anche raddoppiato lo spazio sul flybridge nel nuovo 76. Chiudendo questo spazio si è creato un secondo salone molto grande che posso usare come ufficio, piacevole e silenzioso; posso finalmente lavorare in modo ancora più confortevole ed efficiente dalla barca”.

Aviner, che spesso guida personalmente la barca, ha iniziato a ricercare tecnologie che gli consentissero di aumentare la consapevolezza e la sicurezza ben prima che il suo 76 Skylounge – provvisto di due motori Diesel da 1650 HP – venisse completato. Un sistema completo con i più recenti dispositivi elettronici Raymarine e FLIR ha fornito la soluzione che Aviner cercava mettendo a sua disposizione funzionalità di altissimo livello e garantendogli maggiore tranquillità, proprio ciò che desiderava.

Vita di bordo - MCY 76 Skylounge | Marine Electronics by Raymarine

“Tra le altre cose, stavo cercando un sistema di telecamere che fornisse una sorta di vista aerea attorno alla barca, utile nelle manovre di prossimità” racconta Aviner. “Ho conosciuto un rappresentante Raymarine che mi ha parlato del nuovo sistema DockSense™ Alert. Sono rimasto colpito e abbiamo deciso di andare avanti. Sono estremamente soddisfatto; è un sistema affidabile e che funziona bene”.

Un recente sondaggio commissionato da Raymarine ha rivelato che oltre il 70% dei comandanti, anche i più esperti, ha segnalato un certo livello di stress in fase di ormeggio. DockSense Alert offre ai comandanti come Raf Aviner la sicurezza di manovrare l'imbarcazione anche in condizioni di visibilità limitata, contribuendo a evitare piccoli incidenti imbarazzanti o, peggio ancora, costosi.

Vita di bordo - DockSense Integration | Marine Electronics by Raymarine

DockSense Alert si integra con i display multifunzione Raymarine Axiom® per offrire una vista in tempo reale a volo d'uccello dell'imbarcazione e dell'ambiente circostante. Le telecamere per visione stereo 3D di Raymarine forniscono riprese dal vivo in plancia o in qualsiasi altra stazione di comando equipaggiata con il display Axiom, e utilizzano sensori di movimento avanzati per misurare con precisione la distanza tra l'imbarcazione e gli oggetti esterni. Il sistema fornisce anche avvisi sonori e visivi, informando in modo intelligente Aviner o il suo comandante della presenza di qualsiasi oggetto altrimenti non visibile dal timone.

“Utilizzavo i prodotti di un altro marchio di elettronica, e avevo un po' di apprensione all'idea di passare a Raymarine, ma i miei amici di MCY sono stati irremovibili” afferma Aviner, che si descrive come un appassionato di tecnologia. “Devo dire che sono molto soddisfatto della tecnologia. Il sistema ClearCruiseTM con AR (Realtà Aumentata) di Raymarine è molto utile per la navigazione, così come FLIR M364C, che utilizza telecamere ad alta definizione termiche e a luce visibile per immagini nitide durante la navigazione in qualsiasi condizione di luminosità. Entrambi i sistemi, oltre a DockSense Alert, si integrano perfettamente con tutte le altre apparecchiature Raymarine e con gli altri sistemi di bordo, cambiando radicalmente le cose” continua Aviner. “Desideravo disporre dei migliori e più recenti sistemi su questa imbarcazione, e Raymarine ha risposto alle mie aspettative”.

Onboard Lifestyle - Axiom XL | Marine Electronics by Raymarine

Al momento della nostra intervista, la barca di Aviner era ancora nel Golfo del Messico sulla costa occidentale della Florida, ma l'uomo d'affari aspettava con ansia il suo arrivo nel Connecticut. “La portiamo presto su” afferma. “È diventata una parte importante della vita quotidiana della nostra famiglia e ci manca molto quando siamo lontano da lei. Siamo fortunati ad avere a disposizione acque bellissime ed entusiasmanti destinazioni da esplorare qui nel nord-est e non vediamo l'ora di iniziare la nostra stagione estiva di crociere”.

Per maggiori informazioni sui diversi modi in cui i prodotti e le tecnologie Raymarine aumentano la sicurezza, la consapevolezza e la soddisfazione di diportisti, pescatori, marinai e soccorritori, visitate raymarine.it.